Piattaforma INAD Indice Nazionale dei Domicili Digitali

Il Presidente Leonardo MARINELLO informa

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, tramite l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha attivato la piattaforma INAD (Indice Nazionale dei Domicili Digitali).

Il CNG ci informa che l’AgGID ha importato tutti gli indirizzi PEC presenti sulla piattaforma INI-PEC e che i professionisti interessati, a far data dal 6 luglio 2023, possono modificare il proprio domicilio presente su INAD, eleggendone eventualmente uno diverso da quello che già era presente in INI-PEC.

SI RICORDA CHE PER I PROFESSIONISTI E’ OBBLIGATORIO IL POSSESSO DI UN DOMICILIO DIGITALE (PEC) ATTIVO. EVENTUALI MANCANZE SONO PERSEGUIBILI CON SANZIONI DISCIPLINARI E SOSPENSIONI DALL’ALBO PROFESSIONALE.

Per maggiori informazioni si rimanda alla nota allegata.